#Browniesonthego

Ultimamente mi capita spessissimo di prendere il treno per lavoro e di viaggiare da sola.
Mi piace perchè, quando ho finito di lavorare, posso godermi il panorama fuori e un po’ di buona musica.
Ho sempre amato viaggiare, si da quando ero piccola.
Mi ricordo che mio padre preparava il nostro Chrysler e partivamo così, alle volte senza una meta precisa. … Continua a leggere

Cinque cose per iniziare la settimana.

1. La mattina di Natale. L’emozione di quando si è bambini e ci si sveglia con l’entusiasmo e la voglia matta di guardare l’albero di Natale illuminato e pieno di regali da scartare. È la stessa emozione che ho provato stamattina quando mi sono svegliata e ho visto l’albero di Natale magico con tutte le foglie di carta fiorite. Un po’ in anticipo ma non ho saputo resistere!… Continua a leggere

Cinque cose importanti per Charlotte.

Incredibile come il tempo passi velocemente mentre veniamo fagocitati dai mille impegni quotidiani. Solo adesso mi rendo conto di aver pubblicato per Pasqua l’ultima ricetta e, ahimè, è passato un mese. Quante cose accadono in un mese? Tante, tantissime. E bellissime. 1. Lontane dagli occhi ma vicine col cuore.  Una bellissima sorpresa, la mia cara amica Janne che viene a trovarmi qui nella mia nuova città.… Continua a leggere

La neve e il silenzio.

Pensieri sfusi prima di mettermi a lavoro sulla prossima ricetta.

Avete presente quella sensazione di energia e positività che vi pervade dopo una grande soddisfazione?

Dopo che avete faticato tanto, per anni, stretto i denti, perso i riferimenti e alcune certezze, dopo che vi siete ritrovati a distruggere e a ricreare, a reinventarsi dopo aver condiviso qualcosa che è andato perso, a svegliarvi la mattina con il pensiero che rimanere a letto fosse la soluzione migliore, chiusi in una stanza al buio lontano da tutto, o a camminare sotto la pioggia pensando che fosse il pianto del cielo invece della fine di uno stato nuvoloso che può portare ad una meravigliosa giornata.… Continua a leggere