Il periodo più bello dell’anno.

Dodici giorni alla Vigilia di Natale, un solo giorno al secondo compleanno di Charlotte&Brownies, e tempo di desideri, di resoconti, di riflessioni su quanto siamo stati buoni oppure no durante quest’anno, di dolci, di profumo di arancia e cannella, di viaggi pianificati last minute e di lucine di Natale che scaldano l’atmosfera e la rendono unica.

Questo periodo dell’anno mi è sempre piaciuto moltissimo, per la sua capacità di farci stringere, nonostante tutto, tutti intorno a una tavola, di inebriare l’atmosfera in casa profumandola di biscotti allo zenzero, crostate alle mandorle, cioccolata calda, di rendere mia madre iperattiva e una vera e propria casa di produzione dolciaria (eh si, c’è qualcuno in famiglia che è molto più attivo di me!), delle coccole sul divano con Josè in braccio e un bel film (ecco, dopo aver letto l’articolo di The Man Repeller su Love Actually, ho effettivamente rivisto la mia posizione sul film di Natale preferito!)

Per la capacità del Natale di aprirci il cuore, di chiedere perdono, di provare a recuperare qualcosa che ormai pensiamo sia perduto, di rendere ciò che è appena iniziato semplicemente magico.… Continua a leggere