I dolci della domenica sera: torta alle carote e noci senza burro

La situazione è questa.

Sono tornata a Milano da circa cinque mesi (ma come vola il tempo??), ho una nuova casa, un nuovo lavoro, gli amici di sempre e alcune interessanti e divertenti  new entry, un fidanzato/compagno/ragazzo – ancora non ho capito come viene definita la persona che ci sta accanto dopo i 30 anni –che mi sopporta,  e godo di una salute piuttosto buona (a parte gli acciacchi che iniziano a venirti automaticamente al superamento del ventottesimo anno di età).… Continua a leggere

Il periodo più bello dell’anno.

Dodici giorni alla Vigilia di Natale, un solo giorno al secondo compleanno di Charlotte&Brownies, e tempo di desideri, di resoconti, di riflessioni su quanto siamo stati buoni oppure no durante quest’anno, di dolci, di profumo di arancia e cannella, di viaggi pianificati last minute e di lucine di Natale che scaldano l’atmosfera e la rendono unica.

Questo periodo dell’anno mi è sempre piaciuto moltissimo, per la sua capacità di farci stringere, nonostante tutto, tutti intorno a una tavola, di inebriare l’atmosfera in casa profumandola di biscotti allo zenzero, crostate alle mandorle, cioccolata calda, di rendere mia madre iperattiva e una vera e propria casa di produzione dolciaria (eh si, c’è qualcuno in famiglia che è molto più attivo di me!), delle coccole sul divano con Josè in braccio e un bel film (ecco, dopo aver letto l’articolo di The Man Repeller su Love Actually, ho effettivamente rivisto la mia posizione sul film di Natale preferito!)

Per la capacità del Natale di aprirci il cuore, di chiedere perdono, di provare a recuperare qualcosa che ormai pensiamo sia perduto, di rendere ciò che è appena iniziato semplicemente magico.… Continua a leggere

Un giorno da PinkChef

Pare che già da piccola mi piacesse cucinare.
Come ogni bambina facevo finta di preparare da mangiare per le bambole, e proponevo a mia nonna dei biscotti improbabili fatti con il Didò e le dicevo di assaggiarli e di dirmi cosa ne pensava, così la volta successiva li avrei fatti più buoni.
O mi mettevo accanto a lei e con il coltello mi divertivo a creare l’arricciatura alle orecchiette fatte in casa dalle sue sapienti mani, e la facevo arrabbiare quando assaggiavo la pasta cruda della crostata per sentire il sapore della scorza di limone con la farina e il lievito.… Continua a leggere

Charlotte al #PinktrottersLoft!

Buongiorno brownies!

È un periodo davvero pieno di eventi, di emozioni, e di progetti per il futuro! Mi sono resa conto che alle volte non facciamo altro che vedere il bicchiere mezzo vuoto, guardiamo quello che non abbiamo e non le opportunità che sono davanti ai nostri occhi. Lo ammetto, sono la prima a cadere spesso in questa trappola, poi magari mi ci vuole una notte insonne in cui penso, fisso degli obiettivi, e capisco che siamo circondati dalla meraviglia.… Continua a leggere