Santa Cecilia.

Il 22 novembre, nella mia città natale, si festeggia Santa Cecilia.

È il giorno in cui a Taranto inizia l’Avvento (quando si tratta di festeggiare arriviamo sempre primi!), e quindi inizia il Natale.
Anche se ormai vivo fuori casa da undici anni, questa tradizione è talmente radicata dentro di me, che quasi sempre sono la prima tra i miei amici ad addobbare la casa con luci e decorazioni di ogni genere.
Quest’anno ho deciso che non farò l’albero di Natale.
Mi piace tantissimo il Natale, inizio a guardare Love Actually da metà ottobre, pianifico visite ai mercatini in montagna e preparo la lista dei regali con un bel po’ di anticipo,  ma quest’anno va un po’ così.
Certo le lucine non mancheranno, le ho praticamente tutto l’anno, ma insomma, quest’anno non me la sento troppo di trasformare la mia casa nel paese di Babbo Natale (…magari sono solo i 30 anni che si avvicinano??).
Ma da qui a Natale mancano ancora 34 giorni, quindi sono ancora in tempo per cambiare idea!

Comunque, mi sono messa al lavoro per creare almeno un paio di ricette a tema natalizio.
Vorrei lavorare sugli ingredienti dei miei brownies, dal tipo di cioccolato agli ingredienti speciali come spezie e farciture, ma ho fatto un giro in rete per trovare l’ispirazione sulla decorazione.
Natale è il momento di condivisione per eccellenza, e quest’anno vorrei stupire la mia famiglia e i miei amici con qualcosa di diverso, che sia però al tempo stesso da leccarsi i baffi.

E il vostro Natale che sapore avrà? sarà al profumo di cannella o goloso come una copertura al cream cheese? La prossima ricetta pensiamola insieme, in fondo non è Natale se non si condivide qualcosa di dolce.

Charlotte & Brownies Christmas Brownies

Charlotte & Brownies Christmas Brownies

Charlotte & Brownies Christmas Brownies

Charlotte & Brownies Christmas Brownies

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *