I brownies dell’amore.

Ah l’amore, l’amore.

Credo che ancora non mi sia ben chiaro il mio rapporto con l’amore.

Da una parte sono convinta che sia la cosa più bella che possa esistere, il motore della vita e del mondo, l’energia che senti in corpo quando hai qualcuno accanto che ti ama, e che ami. L’amore nelle sue mille forme, nelle due differenze e nelle sue particolarità.

L’amore per qualcuno, per i propri amici, la propria famiglia, il proprio cane, il proprio lavoro.

Dall’altra l’amore mi spaventa perchè è in grado di condizionare la nostra vita, di farci vedere tutto meraviglioso o, anche in pochi secondi, tutto incredibilmente buio.

Sarà il suo potere, sarà il rischio che lo accompagna in ogni decisione, nel dichiararci a qualcuno, nel voler lasciar qualcun altro libero di vivere la sua vita, nel prendere decisioni del tutto irrazionali comandate unicamente dal cuore.

Nonostante sia una gran sognatrice cerco sempre di essere razionale e concreta, ed è forse questa irrazionalità dell’amore che mi spaventa.

Eppure, nonostante queste paure, credo fermamente che il vero amore esista e che lo si possa incontrare sotto qualunque forma e in qualunque momento della vita.

Se ho già trovato il mio? Chi lo sa, forse sì, forse è qui intorno ma ancora deve manifestarsi, o aprirsi del tutto.

Febbraio è il mese dell’amore, è il mese più dolce dell’anno, e non potevo non dedicare una ricetta speciale per celebrare il prossimo San Valentino.

E, guardando all’atto pratico, effettivamente ho potuto constatare che quando si vuole conquistare o fare un regalo a qualcuno, prenderlo per la gola può essere sicuramente una valida mossa!

Io vi do qualche ingrediente, poi toccherà a voi metterci il resto per rendere questo San Valentino indimenticabile…pronti?

La ricetta di oggi ha come impasto quello dei brownies classici, ma è stata arricchita con delle gustose (ed energetiche!) bacche di Goji e decorata affinché possa essere una dolcissima sorpresa!

Iniziamo con la lista degli ingredienti:

Ingredienti 

200g di cioccolato fondente

175 g di burro (o margarina vegetale)

280 g di zucchero (potete scegliere anche di utilizzare lo zucchero di canna)

130 g di farina

3 uova

60 g di bacche di Goji

Per il frosting al cream cheese per decorare

300 g di zucchero a velo

50 g di burro

125 g di formaggio cremoso Philadelphia

Il procedimento è quello base dei miei brownies classici.

Iniziamo con lo sciogliere a bagno maria il cioccolato e il burro.

CB3_1

Versiamo il composto in una terrina e aggiungiamoci prima lo zucchero, mescoliamo bene, e poi procediamo con la farina.

Uniamo gli ingredienti in maniera uniforme e aggiungiamo le tre uova. Mescoliamo aiutandoci con un mixer elettrico fino ad ottenere un composto uniforme e cremoso.

A questo punto aggiungiamo l’ingrediente che darà un tocco afrodisiaco alla nostra ricetta: le bacche di Goji. Se molto grandi potete tagliarle a pezzetti oppure, se piccoline, potete lasciarle intere.

Brownies di San Valentino con le bacche di Goji di Charlotte&Brownies

Preparate la teglia in cui cucinerete i vostri brownies rivestendola di carta da forno precedentemente unta con un po’ di burro e con una piccola aggiunta di zucchero di canna e versateci il composto.

Stendete il composto fino ad ottenere una superficie omogenea e infornate per 35/40 minuti.

Prepariamo poi il cream cheese. Uniamo innanzitutto lo zucchero a velo con il burro con un mixer a velocità medio-lenta. Aggiungiamo poi il formaggio e frulliamo a velocità più elevata fino ad ottenere una crema morbida e corposa (non liquida!)

Per quanto riguarda la decorazione ho utilizzato:

– pasta di zucchero rossa

– glitter commestibili bianchi

– perline di zucchero rosse

– formine di varie dimensioni a forma di cuore

Brownies di San Valentino con le bacche di Goji di Charlotte&Brownies - decorazione

Stendete un pizzico di farina e con un matterello lavorate la pasta di zucchero fino allo spessore desiderato.

CB4_cuoriBrownies di San Valentino con le bacche di Goji di Charlotte&Brownies - decorazione

Tagliate i cuori di due dimensioni, una più piccola e una più grande.

Se volete realizzare i brownies a forma di cuore così come nella mia ricetta dovete avere le formine di 3 dimensioni: la più grande servirà per tagliare i brownies mentre le altre due le utilizzerete per formare i cuoricini di decorazione.

Una volta sfornati i brownies lasciateli raffreddare per un’ora e poi potete realizzare i vostri cuori da ricoprire con uno strato di cream cheese e i cuori di pasta d zucchero!

Brownies di San Valentino con le bacche di Goji di Charlotte&Brownies - decorazione

Brownies di San Valentino con le bacche di Goji di Charlotte&Brownies - decorazione

Brownies di San Valentino con le bacche di Goji di Charlotte&Brownies - decorazione

Brownies di San Valentino con le bacche di Goji di Charlotte&Brownies - decorazione

Brownies di San Valentino con le bacche di Goji di Charlotte&Brownies - decorazione

3 pensieri riguardo “I brownies dell’amore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *